Studio Legale Lunari Contattaci per ricevere maggiori informazioni sulle nostre competenze e i nostri servizi e richiedi una consulenza.

Dichiarazioni di Assenza - Dichiarazioni di morte presunta

L’Art. 49 del Codice Civile (Dichiarazione di assenza) stabilisce che:

“Trascorsi due anni dal giorno a cui risale l'ultima notizia, i presunti successori legittimi e chiunque ragionevolmente creda di avere sui beni dello scomparso diritti dipendenti dalla morte di lui possono domandare al tribunale competente, secondo l'articolo precedente, che ne sia dichiarata l'assenza.”

Inoltre, l’Art. 58 (Dichiarazione di morte presunta dell'assente) sancisce che:

“Quando sono trascorsi dieci anni dal giorno a cui risale l'ultima notizia dell'assente il tribunale competente secondo l'art. 48, su istanza del pubblico ministero o di taluna delle persone indicate nei capoversi dell'articolo 50, può con sentenza dichiarare presunta la morte dell'assente nel giorno a cui risale l'ultima notizia.

In nessun caso la sentenza può essere pronunziata se non sono trascorsi nove anni dal raggiungimento della maggiore età dell'assente.

Può essere dichiarata la morte presunta anche se sia mancata la dichiarazione di assenza.”