Studio Legale Lunari Contattaci per ricevere maggiori informazioni sulle nostre competenze e i nostri servizi e richiedi una consulenza.

Pignoramento immobiliare

Nel caso il pagamento di una rata di un mutuo o altra forma di finanziamento non sia stato saldato, o sia stato saldato solo in parte e/o oltre la scadenza prevista, una banca, una società finanziaria o altro creditore possono presentare richiesta di pignoramento immobiliare.

Il pignoramento esattoriale su beni immobili può però essere effettuato solo per debiti complessivi superiori agli 8.000 euro. Inoltre, se le somme iscritte a ruolo sono inferiori al 5% del valore dell’immobile, è necessario che sia prima essere iscritta ipoteca e il pignoramento può avvenire solo dopo 180 giorni.

Pignoramento immobiliare: come procedere?

Tramite un avvocato, Il debitore può contestare il pignoramento al giudice dell’esecuzione per vizi di procedura, diritto dei creditori a procedere, o pignorabilità dei beni. Lo Studio Legale Lunari di Milano assiste i clienti di Milano e provincia in caso di procedure di esecuzione e pignoramenti mobili o immobili.

Quindi il giudice dell’esecuzione nomina un Consulente Tecnico d’Ufficio e lo incarica di stimare l’immobile, entro un termine di novanta giorni. In base alla perizia del Consulente, il giudice emette l’ordinanza di vendita dell’immobile, fissando il giorno dell’incanto e stabilendo le modalità di partecipazione all'asta di cui viene data pubblica notizia mediante affissione del bando all’albo del Tribunale e pubblicazione su organi di stampa ed informatici.